• Viaggio
  • Programma
  • Quota comprende
  • Quota non comprende
  • Prezzo
  • FAQ
  • Recensioni

Viaggio organizzato in occasione del Carnevale più bello di Sicilia

SCARICA PROGRAMMA PDF

Programma viaggio dettagliato Carnevale di Acireale

 

Itinerari

1° Giorno

Date : 23/02/2019

Time : 6:00

Partenza e Carnevale

Ore 6.00 circa (non definitivo e soggetto a riconferma) incontro con i Sig.ri partecipanti nel luogo convenuto e partenza per Villa S.Giovanni; arrivo e imbarco per la Sicilia. Dopo la traversata in traghetto si prosegue per il pranzo presso la struttura alberghiera. Ore 14:30 trasferimento in piazza Duomo per assistere al raduno dei gruppi mascherati e alla sfilata dei carri allegorico-grotteschi. Cena libera a cura dei Sig.ri partecipanti. In serata rientro in hotel per il pernottamento.

2° Giorno

Date : 24/02/2019

Taormina e rientro

Prima colazione in hotel e partenza per Taormina, visita libera della cittadina. Proseguimento con il pranzo in ristorante. Al termine partenza per il rientro in sede con breve sosta a Messina (se compatibile con il tempo di percorrenza), l’arrivo è previsto nella tarda serata.
  • Servizio autobus GT munito di tutti i comfort; 
  • traghetto Villa S.Giovanni/Messina A/R;
  • sistemazione in hotel 3/4* con trattamento di mezza pensione pensione incluso di bevande (1/4 di vino – 1/2 di minerale);
  • pranzo in ristorante a Taormina incluso di bevande (1/4 di vino – 1/2 di minerale);
  •  assicurazione medico-bagaglio; tour leader;
  • Mance, extra di carattere personale;
  • ingressi a musei, siti archeologici, o tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.;
  • Tassa di soggiorno ove prevista da pagare direttamente in hotel;
  • Ingresso al Carnevale euro 5,00
  • Inizio
    Fine
    Gruppo di (Qu)
    Stato
    Prezzo
     
  • inizio: sabato 23/02/2019
    fine: domenica 24/02/2019
    Gruppo di: Nessun limite
    Stato: N/A
    prezzo: € 148 /Persona

Nessuna dettaglio

Nessuna recensione

Lascia la tua prima recensione “Carnevale di Acireale”